Ciao a tutte..mi presento mi chiamo anna rita e, da come potete capire dal titolo del mio blog, amo

Lettori fissi

mercoledì 29 maggio 2013

*** NOENE..METTI LE ALI AI TUOI PIEDI ***

Salve ragazze oggi sono felicissima di presentarvi una azienda che a me ha fatto molto piacere collaborarci..
l'azienda si chiama NOENE e potete scoprirla al seguente sito http://www.noene-italia.com/

Ho chiesto di collaborare con loro per un motivo molto semplice.. il mio ragazzo è un maestro di danze caraibiche e col nostro gruppo sia di animazione sia a scuola molte volte nonostante usiamo calzature specifiche per il ballo troviamo difficoltà nel trascorrere parecchie ore senza sentire la sensazione di stanchezza ai piedi e alla schiena..
in più il mio ragazzo è anche uno chef e passa molte ore in piedi..
un giorno, cercando una soluzione per noi, mi sono imbattuta sul loro sito http://www.noene-italia.com/ e ho subito pensato che loro sarebbero state perfette per noi e cosi li ho contattati..
ieri il mio ragazzo ha fatto le sue 2 ore di lezione e gli ho subito chiesto di usarle..vi posso dire che mi ringraziava a ogni passo..
la sua sensazione: "mi sento come se il piede non toccasse terra e sento che ogni mio movimento non mi porta fastidio ne alla schiena ne ai piedi e non mi sento stanco"

Ora però voglio tenicamente parlarvi di loro..
Un tempo, l’uomo, a piedi nudi, si spostava su un terreno naturale, come foreste, prati, terra, sabbia, superfici morbide, dolci e che meglio si adattano all’apparato locomotore umano: la nostra colonna vertebrale, i nostri muscoli ed i tendini.
Il suolo, per la sua elasticità e la sua struttura, assorbe la maggior parte delle onde d’urto, vibrazioni e scosse create dagli umani che, così, non si avvertono.
Ai giorni nostri, l’uomo è costretto a camminare con le scarpe e per la maggior parte del tempo, purtroppo, sui suoli duri: asfalto, cemento, marmo, piastrelle… Queste superfici non assorbono nulla, al contrario, re-inviano l’energia cinetica in onde d’urto chiamate anche energia negativa o più semplicemente: “scossa che fa male”.
Questa energia negativa si propaga sotto forma di vibrazione o scossa, che risale ad ogni punto nevralgico dell’apparato locomotore umano producendo così dei microtraumi duraturi, che talvolta generano e spesso favoriscono: tendiniti, talagie, periostiti, fratture da fatica, dolori articolari dei piedi, delle ginocchia, delle anche, della schiena fino alla base del cranio.
Queste vibrazioni o scosse (che sentiamo bene, ad esempio, quando scendiamo
velocemente una scala e “saltiamo” un gradino…) si trasmettono attraverso i tendini alle masse muscolari. Si attivano in opposizione all’atto dinamico portando in questo modo una fatica sempre più persistente, responsabile anche tra le atre cose della pesantezza delle gambe.
Ecco perchè sono nate le solette NOENE®, per frenare questi shock e vibrazioni nefaste e perfide.
NOENE® è un elastomero vibro-assorbente, composto da micro-cellule cristalline. Materiale di concezione recente, ma che dà le sue conferme da più di vent’anni. NOENE® fa parte della grande famiglia del caucciù, ma possiede delle caratteristiche particolari e ben differenti da quelle degli elastomeri tradizionali. Tutte queste qualità molto rare di leggerezza, elasticità, longevità, fanno parte delle particolarità che lo rendono differente dagli altri prodotti. Due qualità caratterizzano NOENE®:

  • la sua elasticità (come i caucciù)

8 commenti:

  1. interessanti queste solette vado a visitare il sito

    RispondiElimina
  2. La tua recensione mi ha incuriosito...voglio provarle assolutamente!

    RispondiElimina
  3. interessanti davvero :D queste solette servono sempre!

    RispondiElimina
  4. mi servono proprio,infatti io da tempo porto solette,voglio provare anche queste grazie mille

    RispondiElimina
  5. le ho provate anch'io e devo dire che ne sono rimasta molto soddisfatta,le consiglio a tutti..sceglietele in base alle vostre esigenze.

    RispondiElimina
  6. grazie mi sembrano utili e necessarie

    RispondiElimina